domenica 12 giugno 2011

45-

Il mio rifiuto per il cibo si fa sempre più stabile.
Sono sempre più convinta di non voler mangiare. 
Più mi sento vuota meglio è. 
Mi sento sollevata quando vedo il peso che diminuisce sempre di più..
Ma mi smonto quando vedo la mia immagine allo specchio..
Sempre troppo grossa.

Non so come, ho convinto mia mamma a comprare un lassativo.
Pensa che io abbia ripreso a mangiare, invece non si è semplicemente accorta dei tovaglioli sotto il tavolo e della mia gola devastata. Se oggi mantiene la promessa e va a comprarli passerò i prossimi due giorni in bagno sperando che il cocomero che mi ritrovo al posto della pancia si sgonfi. 
Ieri ho cominciato a fare le valige
Porterò due pantaloncini taglia 12 anni che mettevo quando ne avevo 10, degli short in jeans taglia 38 italiana che, secondo mia nonna, fino all'anno scorso mi entravano nelle braccia. Tutto il resto? da buttare, tutti i pantaloni che mettevo l'anno scorso o alle medie mi stanno talmente larghi che potrei mettere tutte e due le gambe in una gamba sola del pantalone.
Conclusione: 
Devo comprare qualcosa, a meno che io non voglia andare in giro in accappatoio.
Il problema è che, qualsiasi cosa metto mi vedo enorme e strabordante.
E le braccia? sono talmente rovinate che meno metto le maniche corte meglio è..
Oggi sono con il mio ragazzo..Andiamo correndo su una collinetta 'vicino' a casa sua, prendiamo il sole per un' oretta e torniamo, sempre correndo. 
Gli ho promesso che da oggi mangio e faccio un po' di sport...Promesse che non manterrò, esattamente come tutte le altre volte in cui ho promesso di mangiare e poi non l'ho fatto. Non è una novità. Semplicemente lo illuderò per un po' finché non si accorgerà da sé che il peso scende ancora e se scende è perché, evidentemente, non mangio. 
Stelline voi come state?
Un bacio grande.



Ps.
il lassativo funziona.

5 commenti:

  1. Piccola mia io non ho parole,chattando su msn sento la tua sofferenza,nei tuoi post ne sento almeno il doppio. Avrei tanta voglia di correre da te ed abbracciarti forte forte,per farti capire che tutto ciò è sbagliato.
    ti voglio bene piccina,cerca di goderti le vacanze e mangiare qualcosa.
    esse

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. La stessa sofferenza che ho io.
    Piccola, non abbandonarci.
    Goditi tutto, soprattutto le vacanze e mangia qualcosina, non dico tutto ma almeno la frutta. Lo dico per te, ma io stupida lo dico per gli altri e poi non lo faccio io.
    Aggiungimi su msn, frebologna@hotmail.it
    Qualunque cosa, possiamo parlare li♥

    RispondiElimina
  4. Fa male leggere queste cose. Tu ti vedi enorme, ma non lo sei, come testimonia una taglia 38!!
    Quindi smettila di distruggerti così, perchè ti fa solo solo male, a te e a chi ami.
    Un abbraccio,
    Laura <3

    RispondiElimina
  5. (piccola, ti ho riaggiunto nel nuovo contatto msn.) effe__ ecc...

    RispondiElimina